Cena tra vecchi amici: 40 anni dopo

 

Si è svolta Martedì 7 agosto, presso il ristorante "Voglia di Mare", una cena tra i vecchi amici e compagni della ex Via Mantini (attualmente Via Sella di Corno). L’iniziativa promossa da Raoul Verzella è stata accolta con entusiasmo dagli ex ragazzi che quaranta anni fa giocavano insieme con molti capelli in più e parecchi chili in meno. La serata, a detta dei partecipanti, è stata piacevole e non sono mancati momenti di commozione nel rivedere dopo tanti decenni amici con i quali si è condivisa la propria adolescenza. Ognuno degli ex ragazzi ha intrapreso strade diverse, percorsi di vita che lo hanno portato altrove, ed anche per questo il “live motive” della serata è stato il racconto dei partecipanti circa gli sviluppi  della propria storia vissuti lontano da quegli amici con i quali si giocava “a pallone” con le scarpe rotte.
Una iniziativa lodevole, che rimarca il “senso” assoluto e supremo dell’amicizia, e che fa riflettere sul valore della lealtà in un periodo storico nel quale si sono persi di vista quei principi, come le solidarietà e il rispetto reciproco, che, in una società democratica e aperta, stanno alla base della convivenza civile.
Oltre a Raoul Verzella, hanno brindato all’amicizia ritrovata: Renato Presidente, Giancarlo Cirillo, Roberto Giosaffatte, Bruno Presidente, Salvatore Lucente, Leo Pace, Marco Jovanovic, Pietro Ludovico, Franco Marchegiani, Antonio D’Angelo, Domenico Di Gregorio, Emilio Marzetti, Dino Lucente e Pino Arborea.
  Se ci sei batti un colpo
 
       

28 settembre 2007

La Quinta B Geometri dell'Istituto tecnico "Tito Acerbo" si ritrova presso il Ristorante Voglia di Mare, per festeggiare insieme i 40 anni dal diploma.

 
 

Ingrandisci immagine

Invia un commento